Bonus caldaie 2021 sconto in fattura

Il bonus caldaie 2021 è una delle agevolazioni fiscali appartenenti all' ecobonus previsto dalla legge di bilancio 2021 (che include anche il super bonus 110, bonus ristrutturazione, ecc..). Il bonus caldaia permette di avere un'agevolazione che varia tra uno sconto del 50% e sconto del 65%. Noi di Editaly, inoltre ti permettiamo di avere lo sconto immediato (o meglio chiamato lo sconto in fattura) sull'installazione o sostituzione della caldaia. La variazione dello sconto è dovuto al tipo di lavoro effettuato.

  • sconto del 65% detraibile direttamente in fattura per l’installazione di una caldaia a condensazione di classe A, combinati con altri interventi come montare valvole termostatiche, fare la pulizia dell'impianto o montare un cronotermostato.
  • sconto del 50% detraibile direttamente in fattura per l’installazione di una caldaia a condensazione di classe A
Essendo il bonus caldaia 2021, una detrazione fiscale per gli interventi che migliorano l'efficienza energetica degli edifici, la sostituzione di una vecchia caldaia con una di classe b o inferiore non prevede nessun bonus.

Il super bonus 110 include la caldaia?

la sostituzione o installazione della tua caldaia sola non può usufruire del bonus 110 ma se il tuo lavoro si abbina a uno degli interventi trainanti inclusi nel decreto legge 19 maggio 2020 n.34, allora la tua nuova caldaia può usufruire di uno sconto del 110 per cento. Noi di Editaly, con sede a Dragona nelle zona del municipio decimo (Ostia, Acilia) di Roma, essendo una ditta specializzata e solida nel settore edilizio, ti permettiamo di usufruire delle agevolazioni fiscali legate al superbonus 110 con lo sconto in fattura ( più informazioni su come funziona nella pagina dedicata) direttamente dopo aver effettuato lo studio di fattibilità.

Cosa sono gli interventi trainanti?

Gli interventi trainanti sono per esempio:

  • L'installazione di un cappotto termico che copra almeno il 25% della superficie.
  • sostituzione dell’impianto di riscaldamento con impianti centralizzati per la fornitura del riscaldamento, il raffrescamento o l’acqua calda sanitaria, che possono essere:
    a condensazione di minimo classe A; a pompa di calore; geotermici; ibridi
  • Contattaci per iniziare i tuoi lavori sfruttando l’ecobonus o,aggiungendo un intervento trainante,il superbonus 110 per le tue caldaie.